“L’arte di essere fragili – Come Leopardi può salvarti la vita”, di Alessandro D’Avenia

Un manuale. Un compendio. È la prima impressione che si ha leggendo il titolo, quella di trovarsi di fronte a un vero manuale di sopravvivenza alla vita. E D’Avenia individua un maestro di sopravvivenza in Giacomo Leopardi; proprio quel Leopardi, incubo di molti studenti, con la sua poetica intrisa di cruda realtà e della più alta filosofia. Quel Leopardi depresso, sconfortante, “sfigato”.

lamome-leopardi-larte-di-essere-fragili

Come può il poeta dell’Infinito salvarci la vita? Alessandro D’Avenia, nel suo “L’arte di essere fragili—Come Leopardi può salvarti la vita” propone al lettore una sorta di excursus sulle varie tappe della vita dell’uomo, a partire dall’adolescenza fino ad arrivare all’atto ultimo dell’esistenza: la morte; e lo fa aprendo un dialogo diretto con il poeta, immaginando di condividere con lui uno scambio epistolare, da scrittore a scrittore, da amico a amico. D’Avenia, oltre che scrittore, professore di lettere, decide di condividere con noi (e con Giacomo!) le proprie esperienze, quelle dei suoi studenti, adolescenti tormentati, e altro ancora, ripercorrendo le varie tappe della vita e della poetica del Leopardi e trovando in esse le risposte a temi con i quali noi tutti ci scontriamo: chi diventare, l’illusione e la disillusione, l’amicizia, l’amore, la morte.

lamome-larte-di-essere-fragili-davenia

Un libro questo capace di aprire la mente a una visione diversa di Giacomo Leopardi. Da estimatore, Alessandro D’Avenia vuole promuovere la figura del poeta, elevandola dallo status in cui noi abbiamo deciso di relegarla. Aperto a lettori di tutte le età, esso si pone a supporto in particolar modo degli adolescenti che si affacciano al mondo e spesso ne vengono sopraffatti, mettendo in pratica inconsapevolmente “l’arte di essere fragili”. E “come Leopardi può salvarci la vita” sarà una piacevole sorpresa per il lettore.

Giada Traini 

 

L’arte di essere fragili. Come Leopardi può salvarti la vita
Editore: Mondadori 
Anno: 2019
Pagine: 216 

 

 

Foto prese da Pixabay e Feltrinelli (sito)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...